Le Notti Bianche di San Pietroburgo sono famose! La notte difficilmente esiste per diverse settimane, intorno ai solstizi d’estate. Questo periodo mette in evidenza la città ed è ideale per una settimana romantica in amore.

Ecco un esempio di un soggiorno di una settimana a San Pietroburgo durante le Notti Bianche da venerdì 30 giugno a venerdì 7 luglio 2018.

Divideremo il budget in diverse categorie: visti, biglietti aerei, alloggio e visite in loco.

Notti bianche a San Pietroburgo 2019

Date. Non ci sono date ufficiali. La notte più breve è la notte del solstizio d’estate, dal 21 al 22 giugno. Il sole tramonterà poi alle 10:25 pm e sorgerà alle 3:35 am. Mi dirai che sono passate ancora cinque ore di notte. Esatto, il sole sta scomparendo ma rimane molto vicino all’orizzonte. Dalle 22:25 pm alle 3:35 am, è quindi un crepuscolo leggero che farà presto spazio all’alba.

Le notti più brevi. Per godere appieno delle notti insonni, si consiglia di andare tra il 7 giugno e il 6 luglio, cioè 2 settimane prima e 2 settimane dopo il solstizio. Durante questo periodo, la notte (o almeno il crepuscolo) dura meno di 5h30.

Fine luglio. Non sono notti insonni, ma mi impressiona sempre un po’ di essere svegliato da un sole splendente prima delle 5 del mattino.

Le notti bianche a San Pietroburgo in video

Ecco un grande montaggio così tutte le sequenze sono state girate durante le notti insonni. I droni offrono una splendida vista aerea. Possiamo vedere chiaramente la prospettiva dell’Ammiragliato con i 3 viali che lo conducono.

Le notti bianche di San Pietroburgo: prima della partenza

Prezzi elevati. Questo è il periodo in cui i prezzi sono più alti. Se volete vedere San Pietroburgo senza necessariamente esplodere il vostro budget, potete scegliere altri periodi.

Pianificare in anticipo. L’ideale è quello di preparare il vostro viaggio durante le Notti Bianche il più presto possibile. Ad esempio, con 6 mesi di anticipo avrete una migliore scelta di alloggio, ma soprattutto migliori offerte per i biglietti aerei.

Visto ~70 EUR per persona
Da soli, tramite un centro visti o intermediari. Se fai tutte le procedure da solo, i costi per ottenere un visto possono arrivare fino a 40 EUR. Ma poiché avrete sicuramente bisogno di un invito (~16 EUR per invito) e dovrete sicuramente passare attraverso un centro visti, il costo si avvicinerà alle 60 EUR. Tuttavia, passando attraverso intermediari, si può facilmente moltiplicare per due.

Per saperne di più sulle procedure di visto. Per saperne di più sull’ottenimento di un visto russo, potete leggere il nostro articolo: Come ottenere un visto turistico per la Russia? Scoprirete le azioni necessarie e la procedura da seguire passo dopo passo, così come le diverse possibilità a vostra disposizione.

Tariffa aerea: 150-400 EUR a persona
Allogio: ~400 EUR per due persone
Alcuni preferiscono gli alberghi, altri preferiscono allogio con i residenti locali. Entrambe le opzioni hanno i loro vantaggi.Nel nostro esempio, prenderemo un appartamento privato sulla piattaforma AirBnB. Il prezzo dipende dal vostro tenore di vita. Se non ti dispiace alloggiare in un vecchio appartamento alla periferia della città, i prezzi possono diventare molto bassi.

Appartamento a San Pietroburgo

Abbiamo scelto uno studio situato in una strada adiacente a Nevsky Avenue.

Le notti bianche a San Pietroburgo: una volta lì
Qui, parleremo di altre voci di spesa: pasti e visite guidate.

Pasti: 150 EUR a persona
Questa è la parte più difficile da valutare, in quanto dipende molto dalle abitudini individuali.

La mattina si può fare colazione nell’appartamento in affitto o in albergo. In città, ci sono colazioni a 300 rubli / ~3 EUR a persona.
Ristoranti e caffè offrono una formula per il pranzo durante la settimana. Per 300 rubli / 3 EUR a persona si può mangiare un pasto completo.
Alla sera, un pasto può costare 1000 rubli / 11 EUR a persona; un borscht costa circa 250 rubli / 2,5 EUR. Alcune mense li offrono per 50 rubli / 0,5 EUR. Bicchieri da vino o cocktail aumenteranno i costi dei pasti, in quanto non sono così economici, soprattutto nei buoni ristoranti o bar. E in generale, tutto ciò che non viene prodotto in Russia costerà un po’ di più di cibi e bevande indigeni.
Borsch a San Pietroburgo

Bugeto totale del pasto: Stimiamo questa parte del budget a 150 EUR a persona. Tuttavia, come detto prima, dipende molto dalle vostre abitudini alimentari. Se si è disposti a cucinare a casa e comprare cibo da supermercato a buon mercato, si può dimezzare questo budget.

Attrazioni turistiche: 100 EUR a person

Ecco i miei 6 posti TOP da visitare durante le Notti Bianche a San Pietroburgo:

  • Passeggiata notturna sui canali;
  • La Cattedrale di Saint-Isaac e il suo panorama;
  • Giardino estivo;
  • Fortezza di Pietro e Paolo;
  • Palazzo Peterhof;
  • Palazzo di Caterina;

Budget totale per le visite, senza guida. Stimiamo questo budget a 100 EUR a persona se non si assume una guida in loco.

Visite guidate in inglese. È inoltre possibile noleggiare una guida che parla inglese. Durante le notti bianche di San Pietroburgo, sono molto impegnati. È meglio contattarli con qualche settimana o addirittura mesi di anticipo.

Carta City Pass. Se avete intenzione di visitare un sacco di luoghi (musei, palazzi), si dovrebbe acquistare una tessera City Pass per il trasporto pubblico, è molto più economico rispetto all’acquisto di biglietti particolari per ogni corsa.

Gli extra: 145 EUR
Abbiamo aggiunto 145 EUR per gli extra: regali, souvenir, eventi imprevisti o qualsiasi altra cosa che aumenta sempre il budget iniziale.

Budget totale per 7 giorni: 665 EUR a persona

Visto – 70 EUR
Alloggio – 200 EUR
Biglietti aerei – 150 EUR
Pasti – 150 EUR
Visite – 100 EUR
Extra – 145 EUR

P.S. Questa è solo un’approssimazione basata sul mio viaggio a San Pietroburgo. Dovresti pianificare il tuo viaggio in base alle tue esigenze e al tuo stile di vita. Il mio blog ha molti altri articoli che vi aiuteranno a pianificare in dettaglio il vostro viaggio a San

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...