Mi serve un visto per andare a San Pietroburgo? La risposta è sì, per la maggior parte di noi.

L’area Schengen e gli accordi dell’Italia con altri paesi del mondo rendono il passaporto italiano molto interessante per i viaggi. Le procedure di rilascio dei visti possono essere spaventose. In realtà, non sono così complesse.

Tuttavia, ci sono alcune eccezioni da conoscere. Eccole qui!

Andare a San Pietroburgo senza visto: accordi bilaterali

C’è un elenco di paesi che hanno accordi bilaterali di esenzione dal visto con la Federazione russa. Ci sono ex repubbliche sovietiche, naturalmente, ma anche paesi asiatici e quasi tutti i paesi del Sudamerica. Beh, siamo onesti, diventare serbi, brasiliani o tailandesi per un viaggio a San Pietroburgo è un po’ eccessivo.

Crociera a St. Petersburg

Crociera a San Pietroburgo

San Pietroburgo è una città di crociera per più di 500.000 passeggeri all’anno. E questo numero continua a crescere. Tuttavia, per iniziare, è necessario conoscere tutti gli aspetti di questa avventura.

Non dimenticare il tuo passaporto

L’esenzione dal visto non equivale all’esenzione di un passaporto internazionale valido. L’esenzione dal visto presenta alcune grosse limitazioni. Una volta arrivati a San Pietroburgo, passerete attraverso un posto di controllo. La semplice carta d’identità non sarà sufficiente. È necessario mostrare il passaporto. Non scaduto, naturalmente.

Ci sono anche alcune altre condizioni e informazioni che dovete fornire prima di ottenere l’esenzione dal visto. È necessario garantire l’ufficio di sicurezza locale:

  • che la vostra presenza in citta’ non superera’ le 72 ore;
  • passare ogni notte sulla barca;
  • visitare la città, necessariamente accompagnata, con un rientro fisso in barca la sera;

Le visite guidate sono organizzate tramite la compagnia di crociera. Sulla barca, vi saranno offerte visite con i partner della compagnia di crociera. I prezzi dei servizi turistici offerti sono superiori alle tariffe medie applicate in loco. Visiterai la città in gruppo. Può essere multilingue. È possibile utilizzare anche una guida privata. Egli prenderà le misure necessarie per farvi uscire dalla barca e scoprire la città con lui.

In generale, raccomanderei questa soluzione solo a coloro che sono appassionati di crociere. Chi non aderisce a questo concetto dovrebbe scegliere un altro modo di viaggiare a San Pietroburgo senza visto.

Traghetto per San Pietroburgo da Helsinki, Tallinn e Lappeenranta

I traghetti sono considerati legalmente come crociere, quindi seguono le stesse regole legali per viaggiare a San Pietroburgo senza visto. Se viaggiate con un traghetto, avrete anche l’esenzione dal visto per un massimo di 72 ore. I più comuni sono i traghetti che portano a San Pietroburgo da Helsinki.

L’esenzione dal visto funziona solo per i traghetti che arrivano e partono con un traghetto. Se si arriva a San Pietroburgo in traghetto, ma si parte in treno, l’esenzione dal visto non funziona.

Poiché il traghetto è solo un mezzo di trasporto, potrete dormire dove volete in città. Più libertà, ma l’obbligo di specificare il vostro alloggio e di essere accompagnati da un tour operator o da una guida locale. Come per le crociere, l’esenzione dal visto funziona solo se avete stabilito un programma di visite con una guida o un tour operator. Sarà quindi necessario prenotare l’albergo in anticipo.

Come ottenere un visto per San Pietroburgo?

Ovviamente, il modo più conveniente per recarsi a San Pietroburgo è ottenere un vero e proprio visto per la Russia, che vi permetterà di viaggiare in città da soli senza alcuna limitazione.

Ci sono diversi tipi di visto, dovrete scegliere quello che corrisponde alla vostra situazione. In generale, il più adatto è il visto turistico perché è valido fino a 30 giorni.

Come Ottenere un Visto Turistico per andare in Russia?

Chiunque può ottenere un visto per andare a San Pietroburgo a condizione che la procedura sia ben rispettata: invito, assicurazione di rimpatrio, passaporto. Se ha la possibilità di andare al l’Ambasciata o il Consolato Generale, può costare solo 36€. Se dovete farlo a distanza, per posta, allora il conto può arrivare fino a 125€.

In breve: avete bisogno di un visto per andare a San Pietroburgo?

-Sì, se vuoi volare lì per più di 72 ore e non sei un grande appassionato di sport.

Sentitevi liberi di fare domande nei commenti.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...